Una domenica al bike park


Oggi, per la prima volta nella storia delle uscite ufficiali del Torrevilla, non la solita escursione ma una mattinata di sole discese.
La meta è il bike park di Monte S.Primo, probabilmente il più vicino alla Brianza, creato voluto e sviluppato da un amico di vecchia data della nostra Società, Aurelio, che ci ha accolto calorosamente al nostro arrivo.
Nelle uscite con salita meccanizzata fatte in precedenza avevo provato di tutto: seggiovia, ovovia, funivia, funicolare, ma mai avrei potuto immaginare che anche uno ski lift avrebbe potuto portare in quota delle biciclette con relativo biker. Invece, grazie ad un ingegnoso sistema di cinghie e ganci, il sistema non solo funziona ma trasforma il momento della risalita, di solito un po’ noioso, in un momento ulteriore di divertimento.
Ma torniamo alla cronaca: Aurelio, dopo averci meticolosamente descritto come utilizzare correttamente lo skilift, ci accompagna nella prima discesa, che percorro piuttosto lentamente per cercare di capire e memorizzare il percorso. I sentieri sono realizzati e mantenuti in maniera veramente accurata, pochi sassi, poche radici, scorrevolissimi, curve con sponde, un invito a lasciar correre la bike.
Seconda discesa, tutti abbiamo visto bene il percorso, mollo un po’ i freni e faccio un paio di salti dalle passerelle in legno (basse!), ma chi ha detto che la discesa non è faticosa? Alla terza comincio ad avere male alle gambe e agli avambracci, ma il divertimento è tanto e la voglia di proseguire non cala. Ogni tanto cinque minuti di sosta, tanto per riprendere fiato e sfilare un attimo il casco integrale e poi via nuovamente, la montagna è punteggiata dalle maglie bianco/arancio del Torrevilla.
Alle dodici e trenta sono veramente cotto, al pomeriggio devo essere a casa per altri impegni, abbandono il campo.
Un grazie a tutti per la compagnia, ma soprattutto ad Aurelio che ha ideato e realizzato questa struttura, lascio la tastiera a chi ha concluso la giornata dopo di me.
Alla prossima
Massimo

P.S.: La discesa è bella, ma anche la salita lo è e oggi un po’ mi è mancata, visto che normalmente raggiungo la cima con le mie forze. Settimana prossima espierò con un bel salitone da mille metri di dislivello!


3 commenti

  • ROB
    1 Luglio 2013 a 16:03

    Giornata di divertimento puro no stop……….pane,salame che non mancano mai, birre gelate, formaggio locale offerto, torta e via per altre discese!……peccato per chi ha dovuto rientrare prima…………..a fine giornata l’altimetro segna 3500 metri di dislivello negativo; mica male no?……..ho gia’ le foto che ha scattato Davide…..presto verranno pubblicate……ciao a tutti e alla prossima!!!
    CIAO A TUTTI, Rob

  • pippofox
    1 Luglio 2013 a 21:06

    grande giornata, ne’ abbiamo fatte…….di discese, fino a tardi, bello bello . mi sarebbe piaciuto che restassero tutti, ma purtroppo gli impegni portano via. un saluto ha tutti i bikers ,,,,,,,,,ciao

  • Fabio M
    2 Luglio 2013 a 11:34

    Bella giornata davvero, grazie per questa escursione diversa dal solito che ci porta a conoscere nuove realtà, vicino casa e prendere un po più confidenza con la tecnica in discesa.
    Devo dire che la sera sarà per l’adrenalina ma la stanchezza non la sentivo proprio…. in compenso il lunedì ero davvro KO! hehehe
    Grazie per l’ottimo formaggio veramente squisito, e a Davide che si è prestato a farci le foto con un attrezzatura da vero fotografo proffessionale….
    Ciao a tutti alla prossima…


Lascia un commento