Corso Mtb per bambini : un successo


IMG_8234

Sabato 24 maggio si chiude il corso per bambini organizzato da KTM – PROTEK Torrevilla Mtb.

Un corso che ha visto la partecipazione entusiasta di più di 50 ragazzi e ragazze, che sotto il controllo dei nostri Maestri di Mtb hanno appreso le prime tecniche di utilizzo della bicicletta, in particolare la guida e la manutenzione della Mtb, non trascurando le nozioni base di educazione stradale.

Le lezioni teoriche e pratiche si sono svolte nel Parketto Bike che Torrevilla Mtb ha allestito in un’area messa a disposizione dall’Amministrazione di  Monticello Brianza, spazio questo che viene regolarmente utilizzato da altre realtà del ciclismo giovanile  del territorio, riscontrando che il percorso è tecnico, vario e con passaggi di un certo impegno, ma lo stesso praticabile da tutti i neofiti della Mtb e dai bambini e ragazzi che hanno iniziato a gareggiare da poco.

Fabrizio Pirovano, presidente Torrevilla Mtb, e’ soddisfatto di questa iniziativa “La nostra intenzione non era e non è quella di allevare e selezionare futuri campioni, per quello ci sono delle società più titolate della nostra, ma di far divertire i ragazzi spiegando loro come ci si comporta in bicicletta, in Mtb in maniera particolare, perché possano faticare di meno e divertirsi di più quando vanno in bici. Il risultato è stato raggiunto, siamo molto soddisfatti di queste giornate.”

I 4 Maestri Federali di Mtb, ed i bikers del Torrevilla Mtb, che hanno dato il loro supporto nel gestire la cinquantina di bambini che hanno peso parte al corso, sono più che contenti di aver messo a disposizione di questi bambini e bambine le loro conoscenze tecniche e di esperienza personale, visto che tutti i partecipanti si sono dimostrati molto interessanti, attenti ed hanno appreso senza troppo sforzo le nozioni che sono state spiegate.

Michele Dell’Andrea, il veterano dei Maestri Federali Mtb del Torrevilla Mtb “Sono molto contento di questa esperienza, nonostante i ragazzi fossero un numero superiore alle nostre aspettative, abbiamo gestito bene la situazione e devo aggiungere che i bambini sono stati educati e rispettosi nonostante la loro naturale esuberanza e vivacità. E’ stata una bella esperienza, se possibile da ripetere.”

Visto il buon risultato, l’entusiasmo suscitato nei partecipanti ed un buon numero di ragazzi che sono stati esclusi, non potendo superare certi numeri di partecipazione il consiglio direttivo del Torrevilla Mtb nella prossima riunione dopo aver fatto il punto su questa prima edizione del corso di Mtb, potrebbe decidere di ripetere l’esperienza subito dopo le vacanze estive.


Nessun commento

Lascia un commento