Valle Imagna Costa del Palio (ad est del Resegone)

Partenza da Fuipiano Valle Imagna, passeremo per il borgo d’Arrosto dal quale dopo essere risaliti sulla strada principale riprendiamo a pedalare in leggera salita, avvicinandoci in modo graduale e senza troppa fatica al punto in cui abbandoneremo la strada asfaltata.

La sterrata, mai impegnativa, sale e scende passando in rassegna alcune baite sino a giungere su una curva al cospetto del Monte Resegone. Scesi nella valletta successiva, le pendenze cominciano a diventare un poco più impegnative, la strada interamente tracciata nei pascoli, in genere ben tenuti, alterna qualche tratto in radi boschi prima di giungere al passo del Palio.

Giunti sulla Costa del Palio, la strada scende verso Morterone, ma la nostra via piega decisamente a destra lungo gli ampi pendii prativi. Il sentiero si mantiene sul versante della Valle Imagna, senza salire alla massima quota, e passa vicino una piccola pozza abbeveratoio prima di giungere alla Bolla di Valmana. Oltre la Bolla, il sentiero quasi in piano giunge nei pressi di una baita dal quale comincia la discesa, inizialmente asfaltata, per poi entrare in uno sterrato che si snoda tra prati e boschi, sempre con panorami di grande respiro che invogliano a fermarsi e godersi lo spettacolo, prima di terminare il giro in quel di Fuipiano.

Il percorso
Lunghezza Km. 25
Dislivello in salita m. 500
Punto di partenza
Accesso al punto di partenza
Stazione ferroviaria più vicina
Orario di ritrovo
Orario di partenza
Orario di rientro (prevista)
Traccia GPS
Note

itinerario di rara bellezza, alle pendici del monte Resegone. Facile mai impegnativo.La Costadel Palio (1450m) è un insieme di sinuosi panettoni erbosi,dal quale è possibile avere panorami appaganti su tuttala ValleImagnae sulle montagne circostanti dalla catena del Linzone fino al Resegone